FAQ

1. Come funziona Sequor?

Entra nell’applicazione, premi su Start e attiva una condivisione con uno dei tuoi contatti in rubrica.

2. Come faccio se la persona che voglio contattare non ha Sequor?

L’applicazione invierà un invito via email o sms, per invitarla a scaricare la App.

3. Con quante persone posso condividere la sessione?

Non c’è un numero limite.

4. Che succede se condivido la mia sessione con qualcuno che è offline da Sequor?

Il sistema invierà una email alla persona che stai cercando.

5. É possibile impostare un blocco per i bambini?

Si, Sequor è dotato di parental control.

6. Si possono personalizzare le sessioni?

Si, puoi rinominare ogni singola sessione a tuo piacimento.

7. C’è un limite di distanza per l’utilizzo in outdoor?

No, poichè utilizza il GPS. I sensori WiFi e Bluetooth capteranno il segnale una volta arrivati in prossimità di 40 metri per il Wifi e 20 metri per il Bluetooth.

8. Con quale sensore funziona Sequor in Indoor?

Sequor negli ambienti chiusi utilizza i sensori Bluetooth e Wifi.

9. É possibile attivare l’allarme in assenza di rete telefonica e/o in assenza di connessione internet?

No. Senza connettività l'allarme non viene inviato al server. Se hai attivato un allarme in assenza di connettività, l'applicazione provvederà ad inviare l'allarme al server solo nel caso di ritorno della connettività, inviando push notification ed email agli utenti con i quali si è condivisa la sessione (anche loro, ovviamente, dovranno essere raggiungibili).

10. Sequor funziona in una grotta? E in un seminterrato cittadino?

Si se è presente una connessione. No se non ha alcuna connettività, poichè non potrà inviare i dati al server e di conseguenza le persone non potranno visualizzare la tua posizione nè ricevere l'allarme finchè non tornerai raggiungibile.

11. Che succede se ho la batteria carica ma non ho credito sul telefono e magari internet non è attivo?

In questo caso puoi avviare la sessione localmente ma non la puoi condividere e non puoi inviare la tua posizione. Puoi attivare l'allarme che però rimarrà locale. Tutti i dati tracciati verranno memorizzati localmente ed inviati al server non appena sarà presente una connessione free Wi-Fi ad internet.

12. Posso condividere la mia sessione di tracking sui social?

No.

Avvertenze

Requisiti tecnici minimi
Sequor funziona con S.O. Android versione 4.4. o superiori.

Allarme
Prima di attivare il pulsante ALARM assicurati che il cellulare sia sotto copertura gsm!

Sequor non è una persona
In caso di pericolo certo, è sempre consigliabile evitare di fare affidamento solo su Sequor.

Segnale GSM
La condivisione del tracking si attiva solo in presenza di rete telefonica. Il segnale GPS resterà invece acceso fino ad esaurimento batteria.

Durata batteria
Sequor invia la propria posizione ogni 2 secondi, agendo direttamente sulle impostazioni del telefono. Per questa ragione potrebbe aumentare il consumo della batteria del cellulare.
Se si vuole utilizzare Sequor per tutta la giornata, è necessario dotarsi di una batteria di scorta.